Demenza senile e alimentazione

 

5 alimenti con vitamina b12 per prevenire l'Alzheimer

demenza-senile-e-dieta

L'Alzheimer è una malattia di cui, purtroppo, si conosce ancora troppo poco.

Ma una cosa la sappiamo: la malattia non ama la vitamina b12 ed è su questo che noi dobbiamo puntare per contrastare quella che è la malattia dell'oblio.

Oggi guarderemo 5 alimenti che contengono vitamina b12 e acido folico.

Interessante è stato scoprire, grazie alle nuove conoscenze mediche che cibi ricchi di entrambi, come queste zuppe, sono perfetti per contrastare i sintomi più chiari dell'Alzheimer. Ora vediamo nello specifico i 5 alimenti che fanno bene.

 

 

I 5 alimenti per prevenire l'Alzheimer

Dobbiamo sempre avere molta cura del nostro corpo, sempre. Non quando la malattia, sfortunatamente ci prende, ma prima, nel massimo rispetto di quella che è la nostra, unica, vita e deve essere migliore, la migliore possibile.

Andiamo con ordine, la vitamina b12, così come l'acido folico, sono perfetti per prevenire le malattie neurodegenerative e si trovano in alimenti che consumiamo quotidianamente.

Il primo alimento di cui vorrei parlarvi sono i tuorli d'uovo, che sono quelli con maggiore concentrazione possibile di entrambi.
Attenti a non esagerare per via del colesterolo potreste mangiare 3 tuorli d'uovo a settimana e stare tranquilli.

Il secondo alimento, e qui c'è una bella scelta, sono i prodotti lattiero-caseari. Dalla mozzarella al pecorino passando per il latte tutti hanno un'ottima concentrazione di b12, perfetto per il nostro scopo.

Il fegato animale, ecco qual è l'argomento che ne contiene di più. Capisco che sia un argomento delicato il fegato, so che a molti non piace, ma ci sono parecchi modi per rendere, invece, piacevole questo piatto.

 

demenza-senile-e-alghe-sushi

Un altro alimento è il pesce, il pesce azzurro contiene vitamina b12, quindi pensiamoci bene a mangiare più pesce possibile, ovviamente fresco, non fatemi passare per chi ama il cibo surgelato.

Ultimo alimento è un po' più strano e ricchissimo di vitamina e acido folico: le alghe. Sì, le alghe marine.

Si potrebbe azzardare un'insalata o una bella scorpacciata di sushi in cui si può accorpare l'alga con il pesce già carico di acido e vitamina.

Insomma, abbiamo tanta scelta.

 

 

Conclusioni

Abbiamo parlato di 5 macroalimenti per parlare di quanto il cibo ed in generale una dieta specifica possa essere curativa. In questo caso 5 alimenti che servano a prevenire l'alzheimer non è cosa da poco, stiamo parlando di una malattia degenerativa e di come si possa star meglio mangiando ciò che serve per star meglio.

Il cibo è curativo, non smetterò mai di dirlo, abbiamo solo bisogno di scegliere il cibo giusto e tutto il resto verrà da sé.

La vita è nostra, la passione per ciò che è nostro dovrebbe essere immediata e innata. Dobbiamo vivere al meglio delle nostre possibilità, dobbiamo decidere noi.